Visitare Parigi senza spendere (quasi) nulla – Mémorial de la Déportation

Mémorial de la Déportation.

Se luci e frivolezze della Ville Lumière vi fanno girare la testa o non vi interessano particolarmente, fermatevi a riflettere al Mémorial de la Déportation, a due passi da Notre-Dame. Monumento alla memoria delle vittime dei campi di concentramento, è un luogo piccolo, nascosto, raccolto, tra cielo e Senna, da vedere in assoluto silenzio.

P1010551

Il Memoriale è un piccolo edificio sulla Senna, a cui si accede da una stretta scala. Le lastre della facciata sono state ricavate dalle montagne francesi e conferiscono un aspetto essenziale e austero, ma allo stesso tempo solido e concreto.

P1010550

Tramite un’angusta e cupa feritoia si accede alla cripta vera e propria; all’interno ci sono due gallerie, nelle quali si aprono una serie di nicchie contraddistinte dai nomi dei campi di concentramento, che contengono le urne con la terra dei lager e le ceneri dei crematori. Una buia galleria è fregiata da schegge di vetro, simbolo delle migliaia (si pensa oltre 200mila) di deportati francesi, e custodisce i resti di un deportato anonimo.

P1010552

memorial

Annunci

2 thoughts on “Visitare Parigi senza spendere (quasi) nulla – Mémorial de la Déportation

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...