Una ragazza cittadina immersa nella campagna

Mercoledì 15 agosto 2012 – Sauvain, Montbrison, Chapdieu, Saint-Romain-le-puy.

Giorno di Ferragosto e metà settimana; il tempo ha promesso il sole fino a metà pomeriggio, quando poi dovrebbe iniziare a piovere. Staremo a vedere…Tipica di Ferragosto da queste parti è la Festa dei mirtilli di SAUVAIN, un piccolo paese tra i monti del Forez, sede di produzione della mitica fourme di Montbrison, un formaggio erborinato ma stagionato AOC. La sagra si divide tra il borgo antico e il terreno campestre in cima alla collinetta, dove ci sono gli stand alimentari, quelli dei produttori locali, i banchi di dimostrazione di lavori agricoli all’ancienne e i banchetti dove si vendono mirtilli freschi, marmellate, dolci, pane…tutto ai mirtilli! Ça va sans dire! Nel borgo vecchio invece si visita il carinissimo e interessante Musée de la fourme et des traditions, dove donne volenterose fanno dimostrazioni di realizzazione della marmellata ai mirtilli e del burro, oltre che dove sono esposti e ricreati ambienti di vita e di lavoro dei tempi andati, in una tipica casa antica, restaurata di recente. Lì accanto si può visitare anche una saboterie, cioè il laboratorio dove si realizzavano gli zoccoli di legno, una volta a mano con lo scalpellino, oggi con il pantografo e a macchina. Purtroppo nel borgo non c’è molto altro da vedere, se non uno stand con in vendita prodotti freschi a base di mirtilli. Un’altra nota dolente è il vento tremendo che sferza da quando siamo arrivati e che continuerà per tutto il giorno, neanche fossimo a Trieste o a Marsiglia.

Alla faccia del vasetto di marmellata…

Mentre alla festa sta arrivando la calca per il pranzo, scappo e mi dirigo verso CHAMPDIEU, piccolo borgo medievale che ospita un bel priorato romanico e il centro di interpretazione dell’arte romanica nel Forez. All’interno di quest’ultimo, che è alloggiato entro la porta antica d’accesso alla città, è allestito un museo interattivo che spiega la vita monastica e lo stile romanico in generale e in particolare in questa zona. Il prieuré invece è costituito dalla chiesa, dal refettorio affrescato con un “Cenacolo”, dal bel chiostro e dagli ambienti al primo piano, aperti sul loggiato in legno. L’affluenza qui è nulla (sul serio) e non sorprende, vista la quasi totale assenza di indicazioni per raggiungere il posto ed entrare nel monastero; un vero peccato poiché merita davvero.

Prieuré di Champdieu – esterno.
Prieuré de Champdieu – interno.

Poco distante si trova la città di MONTBRISON, per fortuna deserta, perché anche qui non esistono indicazioni stradali dei luoghi da vedere ed essendo una città vera e non un piccolo borgo, il caos è assicurato. A fatica quindi trovo la collegiale di Notre-Dame, molto bella, unico luogo aperto e difatti un po’ frequentata dai pochi turisti, mentre esattamente lì dietro c’è la Sala araldica della Diana, fiore all’occhiello del luogo, ma purtroppo chiusa, nonostante su internet ci fosse scritto il contrario.

Collegiale di Notre-Dame a Montbrison

Dopo questo smacco, mi dirigo a SAINT-ROMAIN-LE-PUY, altra sede di un importante prieuré, sulla sommità di un picco basaltico. La sua mole si vede da lontano ma, una volta arrivata nei pressi del paese moderno, la sorpresa: insieme alla festa paesana, si sta svolgendo una gara ciclistica, che chiude l’accesso al priorato. E così mi tocca aspettare quasi 2 ore. Finalmente raggiungo la collina, dopo aver scalato una salita ertissima, e il prieuré è davvero molto bello, suddiviso tra chiesa e cripta, con tracce di affreschi del XII secolo, restaurati di recente e riportati alla luce, su colonne, pareti, archi, sottarchi. Un vero gioiello del romanico! Anche qui l’affluenza è zero, ma meglio così poiché mi posso godere il luogo sacro davvero in religioso silenzio. Mentre ridiscendo la collina, arriva la tanto sospirata pioggia, fino a diventare nel giro di pochi minuti un vero e proprio diluvio universale, che fortunatamente si stempera un po’ vicino a casa. Niente grigliata di Ferragosto in giardino però…

Prieuré di Saint-Romain-le-puy
Cielo minaccioso sul Forez….
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...