Francis Picabia

“La nostra testa è rotonda perché così il pensiero può cambiare direzione”.

FRANCIS PICABIA

Picabia (Parigi 1879-1953) è un pittore francese, di origine cubana, che ha fatto parte del gruppo DADA, fino a quando negli anni ’20 aderì ai surrealisti parigini insieme a Hans Arp, Max Ernst e Man Ray tra gli altri.

Francis Picabia, Parade Amoureuse, 1917

Ossessionato dal mito della macchina, quale simbolo della modernità, le sue opere sono realizzate come se si trattasse di disegni tecnici, senza alcuna soggettività, dove le parti meccaniche sostituiscono le parti anatomiche umane. Nel caso di Parade Amoureuse, gli organi maschili e femminili sono rappresentati da oggetti freddi e inanimati, legati però tra di loro in maniera indissolubile, che rendono quasi impossibile allo spettatore un coinvolgimento erotico con la scena raffigurata.

 In seguito a un viaggio a New York, rimase profondamente colpito dalla città, dalla sua modernità e dalla sua architettura contemporanea, tanto da essere il principale artefice della diffusione del dadaismo nella Grande Mela.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...