La borsa, la vita…

A una mia cara amica hanno rubato la borsa in questi giorni. Deve essere un’esperienza tremenda, soprattutto per una donna. La borsa è un pezzetto di noi, della nostra personalità e anche della nostra vita. Dentro ci sono i ricordi, le esperienze, gli aneddoti, ciò che siamo insomma. E una volta che qualcuno ci ha sottratto tutto questo, si deve ricominciare da zero, con la consapevolezza però di aver perso qualcosa di importante. Non avere più i documenti è come perdere quell’identità che ci siamo faticosamente guadagnati nel corso degli anni. Non avere più il cellulare significa sentirsi più isolati e perdere i contatti col mondo che ci circonda. Non avere più le chiavi di casa ci impedisce di raggiungere il luogo che ci identifica per eccellenza, la nostra casa. E infine tutte quelle altre cose inutili che stipano le borse delle donne, che ci caratterizzano e ci fanno sentire tali.
Quando la borsa ci viene sottratta è come se ci venisse sottratto un pezzetto della nostra essenza. E quello non si può rifare o recuperare semplicemente con della burocrazia o andando dal ferramenta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...